PADRICIANO – Come è ormai tradizione, l’anno orientistico è ricominciato domenica 8 gennaio 2017 con la gara “Senza confini – Brez Meja”,  valida anche come prima tappa del CIOC e ZL 12. Stavolta è stato un appuntamento speciale: la gara “Senza confini – Brez Meja” ha compiuto 10. Alla gara si sono presentati circa 200 appassionati di questo bellissimo sport in rappresentanza di 17 società, provenineti dalla Slovenia, dal Veneto, dal Trentino e naturalmente dalla nostra Regione FVG.

(segue commento)

-> risultati (pdf)
-> split times (pdf)
-> fotografie (facebook)

Foto Lako