REPEN – E’ cominciata sabato la stagione ufficiale calcistica 2017/18 del NK Kras. La squadra, infatti, ha disputato sul campo di Repen la prima d’andata di Coppa Italia per formazioni del Campionato d’Eccellenza contro la Virtus Corno. Secondo il calendario, la partita si sarebbe dovuta disputare a Corno, ma, con l’accordo tra le due Società, la gara si è svolta a Repen. Il Kras a vinto di misura per 2-1.

Kras Repen – Virtus Corno 2:1 (0:0)
Mrcatori: 54. Mosanghini, 69. autogol Martincig, 92. Germani.
KRAS: D’Agnolo, Stanic, Cappiello, Hadžić, Simeoni, Carlevaris (Fachin), Maio, Radujko, Štromajer (Klančič), Grujić, Kocman (Germani). Allenatore: Kneževič.
VIRTUS CORNO: Zanier, Anastasia (Tomada), Martincig, Caucig, Cesselon, Cussigh, Chtioni, Libri, Gashi (Filippo), Grion, Mosanghini (Missio). Allenatore: Carpin.
Dopo un primo tempo scarso di emozione e senza gol, la gara si è ravvivata nella ripresa. Passano per primi in vantaggio gli ospiti. Al 24′ il Kras pareggia grazie a un autogol degli avversari e coglie la vittoria nel recupero (al 92′) con una rete di Germani.
La partita di ritorno è prevista per sabato 2 settembre a Corno di Rosazzo.

Primo turno d’andata

Chions – Lignano 6:0
Ronchi Calcio – Lumignacco 1:0
Torviscosa – Manzanese 0:0
Kras Repen – Virtus Corno 2:0
Cordenons – Union Pasiano 5:1
Tricesimo – Fontanafredda 4:0
San Luigi – Ol3 2:2
Brian – Gemonese 1:3

Repen (Trst) - nogomet; foto Andrej Skrinjar

foto Andrej Skrinjar, Emanuela Trampuz